Ciao Yoga Stai Bene!

compreso nell’abbonamento

Ciao Yoga Stai Bene! è il tuo programma di pratiche e classi yoga per quando non stai bene!

Ciao Yoga Stai Bene!

Numero lezioni: infinito (Programma Aperto)

Prezzo:
compreso nell’abbonamento

Posso praticare yoga anche se non sto bene? Si, puoi fare yoga anche quando hai la tosse, il raffreddore, l’emicrania o qualsiasi altro dolore: l’importante è scegliere bene il tipo, lo stile e gli asana giusti da fare in queste circostanze e soprattutto per alleviare e non peggiorare il tuo disturbo!

Lo yoga nasce proprio per farci stare meglio e si può dire che in un certo senso dobbiamo ringraziare il lavoro fatto dai primi yogi quando di fronte alle loro sensazioni di “disagio” e malessere psico-fisico, hanno cominciato ad ascoltarsi e creare questo sistema fantastico che oggi riconosciamo come Yoga!

E’ buffo perché il più delle volte si pensa che per fare yoga ci sia bisogno di essere flessibili, in buona salute, snodati ma è proprio tutto il contrario: fai yoga per migliorare tutti questi aspetti e stare meglio. I migliori insegnanti al mondo, si sono avvicinati allo yoga proprio perché avevano qualche malattia, a volte anche molto grave e invalidante, come ad esempio nel caso del famosissimo maestro Iyengar!

Per questo ho creato Ciao Yoga Stai Bene! che è differente rispetto agli altri percorsi che trovi qui sulla mia area riservata, in quanto è un programma “APERTO”: questo significa che nel tempo troverai nuove classi che si aggiungeranno in base alle TUE necessità! Si perché per questo programma sono fondamentali i tuoi FEEDBACK: solo scrivendomi sotto nel box che trovi alla fine di questa pagina, io potrò capire se la pratica che ti propongo per il tuo “malanno” sarà effettivamente efficace e/o se avrai bisogno di una pratica ad hoc per un problema specifico che non trovi ancora all’interno del programma!

Ciao Yoga Stai Bene! È un programma che nasce per te e con te e dopo anni di richieste di video per quando non ci si sente bene, ho deciso finalmente, qui nell’area riservata, di rispondere piano piano a tutte le vostre necessità!

In Ciao Yoga Stai Bene! comprenderai anche le differenze tra Meta Medicina, Yoga Terapia, Yoga Ormonale, Yoga Medicina e tutte le branche legate alla terapia e alla medicina che si stanno cominciando a sviluppare in questi ultimi anni all’interno dello Yoga più tradizionale!

Ma soprattutto capirai come lo Yoga può essere veramente la tua ancora di salvataggio quando non stai bene e come a volte quel disturbo o malanno sia arrivato proprio per comunicarti qualcosa di importante, che può permetterti realmente di evolvere nel cammino della tua esistenza: perché nello yoga ogni dolore o malanno è in realtà una grande opportunità, la tua “benedizione mascherata” ( “blessing in disguise” come dicono in inglese)! Solo partendo da questo presupposto potrai capire con gratitudine il senso del tuo “stare male” e ritornare ad essere libera/o!

Per questo sotto alla descrizione di ogni pratica troverai una o più domande da farti per capire anche il nesso più profondo che può aver scatenato l’insorgere del tuo malessere. In questo modo praticando, imparerai ad adottare un approccio che è da sempre insito dello yoga e che oggi si nutre anche dei fruttuosi risultati e ricerche portati avanti dalla Meta Medicina.

Scopri tutte le lezioni di Ciao Yoga Stai Bene!

Prima di cominciare

In questo video introduttivo ti spiego come “usare” questo programma, cosa fare negli stati più acuti di qualsiasi tipo di malattia e/o disagio e come inserire le pratiche yoga che trovi qui nella tua quotidianità quando stai male. Ti indicherò inoltre perché è fondamentale rispondere alle domande che possono farti riflettere di più a livello psicosomatico sulla tua malattia e perché è fondamentale per ognuna delle classi di questo programma lasciare il tuo feedback.

Yoga per la TOSSE

In questa classe ti guido in una breve sequenza di yoga per la tosse. Durante la classe se avrai bisogno di tossire, tossisci pure.

 

Durante la sequenza andremo a stimolare alcuni punti di agopuntura e digito pressione che servono proprio per liberare i bronchi e sbloccare le vie respiratorie.

 

Puoi praticare questa classe una volta al giorno.

 

Lettura psicosomatica: Cos’è che non stai esprimendo? Cosa ti stai tenendo dentro da troppo tempo?

Yoga per il MAL DI GOLA

In questo video ti guido in una sequenza di yoga ottima per alleviare il tuo mal di gola!

 

Ricorda il mal di gola ti segnala sempre uno squilibrio a livello del tuo quinto chakra, VISHUDDHA CHAKRA potresti allora domandarti: casa c’è che non stai esprimendo? cosa vorresti tanto comunicare e non stai dicendo? c’é qualcosa su cui – magari anche inconsciamente – stai mentendo?

 

Prima e dopo la pratica puoi fare degli sciacqui con acqua calda e sale come ti spiego nel video. Indossa abiti comodi e se possibile qualcosa di azzurro, blu o celeste i colori del quinto chakra!

 

Lettura psicosomatica: Con chi sono arrabbiata/o? Cosa avrei voluto dire? Cosa mi ha impedito di farlo? La paura di essere criticata/o? O forse la vergogna? Sto mentendo a me stessa/o e/o agli altri?

Yoga per la SINDROME PREMESTRUALE

In questa classe vediamo una sequenza perfetta per alleviare i sintomi della cosiddetta Sindrome Premestruale come gonfiore, leggero male alla testa, pigrizia, leggera depressione, impazienza. Questa sequenza è perfetta anche durante i primi giorni di ciclo.

 

Props utilizzati:

1 bolster

2 copertine

2 blocchi yoga

 

Lettura psicosomatica: Sto attraverso un periodo particola di stress? Mi sto facendo carico di troppe responsabilità che neanche mi spettano? Mi sto trascurando? Sto dedicando tempo a me stessa? Curo la mia femminilità?

Yoga per la COSTIPAZIONE

In questa classe ti guido in una sequenza yoga perfetta per stimolare il tuo intestino e limitare i sintomi della costipazione.

 

La sequenza è presa in prestito dai movimenti studiati nel Kriya (tecnica di purificazione) Shanka Prakshalana. Shanka significa “conchiglia” e “Prakshalana” pulizia profonda.

 

Questa tecnica consiste nel purificare a fondo l’intestino e tutto l’apparato digerente.

 

E’ fortemente sconsigliato eseguire questo kriya senza l’aiuto e la supervisione di una guida esperta.

 

I movimenti tuttavia sono molto utili per favorire il transito intestinale quindi puoi eseguirli tranquillamente per alleviare ogni tipologia di costipazione anche senza ingerire la soluzione salata, come ti spiego in questa classe.

 

Lettura psicosomatica: Cosa non sto lasciando andare? Ho paura di non piacere a qualcuno e/o di essere abbandonata/o? C’è qualche idea, pensiero o vecchio modo di pensare che non riesco a lasciare andare?

Yoga per il dolore alla FASCIA LOMBARE

In questa classe vediamo una pratica yoga per quando hai dolore e/o fastidio alla fascia lombare.

 

Può darsi che ti faccia male tutta la fascia lombare o solo una parte (destra o sinistra).

 

Questa sequenza sarà comunque perfetta perché mette insieme i movimenti di base da fare per sbloccare questa parte del tuo corpo.

 

Lettura psicosomatica: Quale peso so sostenendo che mi “opprime” troppo? Verso cosa sento sensi di colpa? Cosa mi preoccupa particolarmente? Che ansia e/o stress sto vivendo ultimamente? I miei rapporti sessuali vanno bene?

 

Segui questa pratica 1 o 2 volte al giorno (al mattino e alla sera) quando il dolore non è troppo acuto ma persistente.

Yoga per il MAL DI TESTA

In questa classe ti guido in una sequenza yoga per il mal di testa.

 

Come ti spiego ad inizio pratica cerca di capire bene se si tratta di cefalea o emicrania e poi decidi se seguire questa classe o la classe relativa all’emicrania.

 

 

Props utilizzati:

– 1 cuscino o bolster

– 1 copertina grande

– 1 copertina più piccola o asciugamano

 

Lettura psicosomatica: E’ possibile che non mi dia il diritto di riposare o di lasciar la presa? Cos’è che mi sta saturando? E’ possibile che stia tenendo a freno qualche emozione?

 

Esegui questa pratica anche due volte al giorno se il mal di testa è persistente.

Yoga per l’EMICRANIA

In questa classe ti guido in una sequenza di yoga per quando hai l’emicrania.

 

Come vedrai questa classe non prevede movimenti con tutto il corpo ma solo una respirazione lenta e delle manovre pensate per rilassare la parte della terra effetto da emicrania.

 

Se senti che alcuni movimenti ti danno più sollievo puoi ripeterli per più volte e anche durante altri momenti della tua giornata.

 

Props utilizzati:

– 1 cuscino o 1 sedia per sedersi il più comodamente possibile

 

Lettura psicosomatica: Sto esprimendo i miei veri sentimenti, intenzioni e/o stati d’animo? C’è qualcosa che sto reprimendo? Mi sento troppo sovraccaricata/o?

 

Esegui la classe al bisogno anche 3 volte al giorno.

Yoga per la SCIATICA

In questa classe ti guido in una sequenza di yoga per il nervo sciatico.

 

Prima di salire sul tappetino chiedi sempre al tuo specialista di fiducia se puoi fare movimento. Puoi eseguire questa pratica anche quando hai dolori al nervo sciatico: ovviamente non nelle fasi acute ma nelle fasi in cui senti del fastidio e cerchi una sensazione di sollievo.

 

Una volta imparata la sequenza potrai decidere se rimanere in ogni posizione più a lungo o se portare con te e ripetere al bisogno alcune delle posizioni: in questa classe trovi sostanzialmente tutte le posizioni di base utili per l’allungamento del nervo sciatico.

 

Props utilizzati:
2 blocchi yoga
1 bolster o cuscino
1 corda yoga o foulard piuttosto lungo

 

Lettura psicosomatica: Cosa mi sto imponendo di fare? Come posso alleggerirmi? Cosa posso fare per far realmente piacere a me stessa/o?

 

In caso di dolore continuo esegui la pratica 1 o anche 2 volte al giorno per una settimana e vedi alla fine se riuscirai ad alleggerire il tuo dolore.

Yoga per ERNIA DISCALE

In questa classe ti guido in una sequenza di yoga per ernia del disco (L5/L4-S1)

 

Prima di seguire questa classe consulta uno specialista e valuta prima con lui la possibilità di seguire un corso di yoga. Durante la classe ascolta sempre le tue sensazioni e non forzare mai.

 

IMPORTANTE: I movimenti della colonna più indicati in caso di ernia discale sono tutte le estensioni, evita invece le flessioni in avanti e le torsioni soprattutto se troppo intense. Mi raccomando fai attenzione anche nei movimenti intermedi che fai sul tappetino quando ti sposti da una posizione all’altra come ti spiego in questa video lezione.
Se vuoi entrare in meditazione o fare degli esercizi di pranyana, ricorda che la migliore posizione seduta nel tuo caso è con 2 blocchi sotto gli ischi.
Nella posizione gatto mucca evita di fare la gobba e preferisci la fase del dorso di mucca con la colonna in estensione.

 

Props utilizzati:
2 blocchi

 

Lettura psicosomatica: A cosa sto resistendo? C’è qualcosa di cui non mi sento all’altezza? Di cosa ho paura? Sto resistendo al cambiamento? Penso di non farcela?

 

Le altri classi che puoi praticare all’interno dell’area riservata in caso di ernia discale sono:
Spring For You – Classe 6 / Yoga 15 10 – Day 3 / Winter For You – Classe 4 e Classe 8 / Yoga 10 10 Day 2 , Day 6, Day 8 / Autumn For You – Classe 8 / Summer For You Classe 6 e Classe 9 / Vinyasa for You – Classe 2 / Ciao Yoga ReStart – Classe 2 / Ciao Yoga Reboost – Classe 2 / Ciao Yoga For Balance – Classe 4 / Ciao Yoga For Flexibility – Classe 2, 3, 6, 7 e 8

Yoga per DOLORE ALLE GINOCCHIA

In questa classe vediamo una pratica di yoga per dolori alle ginocchia.

 

Troverai dei movimenti di tipo terapeutico a cui si alterneranno dei veri e propri esercizi di tonificazione per tutti i gruppi muscolari che possono aiutare le tue ginocchia a sostenere il peso del corpo. Ti spiego le posizioni da evitare e come fare per modificare alcuni asana in caso di dolore o fragilità alle ginocchia e anche la posizione seduta da preferire al posto della classica seduta a gambe incrociate.

 

Props utilizzati:
2 blocchi o 1 bolster
1 copertina
1 corda yoga o foulard abbastanza lungo

 

Lettura psicosomatica: In cosa ti stai “sforzando” troppo? Sei una persona orgogliosa? Cosa potresti lasciare andare per “alleggerirti”? Com’è il rapporto con il tuo/ la tua partner?

 

Puoi eseguire questa pratica anche dopo un post operatorio alle ginocchia, sempre dopo aver consultato il tuo specialista di fiducia.

Yoga per l'INSONNIA

In questa video lezione ti guido in una sequenza di yoga per l’insonnia!

Come ti spiego ad inizio video non esiste una pratica yoga che possa rispondere perfettamente al tuo disagio in quanto siamo tutti diversi e non esiste un solo tipo di insonnia. Tuttavia all’interno di questa classe ti mostrerò alcune tecnologie e alcune asana che possono favorire il sonno, clamare la mente e quindi ridurre un pochino la tua insonnia.

Le tre tecnologie che useremo in questa classe oltre alle asana sono:
1. TATRAKA
2. CHANDRA BHEDA PRANAYAMA (che trovi spiegato anche nella classe di PRANAYAMA per PITTA DOSHA nel mio programma Ciao Yoga Dosha For You!)
3. SHAKTI MUDRA

Props:
– 1 tavolino
– 1 candela
– 2 blocchi in schiuma
– 1 copertina
– 1 eye pillow (opzionale)

Lettura psicosomatica: C’è qualche passione o qualcosa che vorrei tanto fare e che sto reprimendo? Cosa vorrei esprimere? Ho troppo impegni durante il giorno? In caso affermativo come posso fare per rallentare il ritmo? Sto vivendo la vita che vorrei?

Ovviamente come per tutte le pratiche olistiche e naturali occorre costanza e ripetizione, quindi se soffri di insonnia cronica ti consiglio vivamente di seguire un corso di yoga con costanza, trovare il tipo di yoga che senti può aiutarti di più a liberare la mente e ripetere questa classe per intero e alcune delle sue tecniche anche 1 volta al giorno per un periodo di minimo 3 settimane.

Yoga per la pressione alta - Ciao Yoga STAI BENE
Yoga per la PRESSIONE ALTA

In questa classe vediamo una pratica di yoga per la pressione alta.

 

Come ti spiego ad inizio video non esiste una lezione ad hoc per te se soffri di pressione alta, perché siamo tutti diversi in più il tuo potrebbe essere un disturbo di tipo cronico oppure passeggero. Tuttavia ci sono alcune regole generali che in caso di pressione alta è sempre consigliato rispettare.

 

Props utilizzati:
1 copertina

 

Lettura psicosomatica: C’è qualche emozione, situazione, persona o relazione che tendi a voler troppo controllare? Ti permetti ogni tanto di riposarti? Ti concedi a volte di lasciar andare o semplicemente di fare di meno e di accontentarti?

 

Puoi eseguire questa pratica anche proprio per capire quali movimenti puoi fare e ti fanno bene in caso di pressione alta. E in caso di pressione alta “cronica” puoi ripetere questa sequenza anche 1 volta al giorno. Nella classe imparerai anche una mudra per aiutarti a ridurre i sintomi da pressione alta.

 

Mi raccomando fammi sapere nel box dei commenti come ti sentirai dopo aver eseguito questa classe.

Ciao Yoga STAI BENE - Yoga per la MENOPAUSA
Yoga per la MENOPAUSA

In questa classe ti guido in una pratica di yoga per la menopausa!

Come ti spiego ad inizio lezione la menopausa non è una malattia, ma una periodo (ennesimo) di cambiamento per la donna nel quale possiamo in realtà vivere una seconda rinascita.

Tuttavia all’interno di questa classe ti proporrò una serie di asana e di modalità di movimento ispirate allo Yoga Ormonale di Dinah Rodrigues che se eseguiti con costanza potranno realmente migliorare qualche fastidio sintomo proprio della fase sia centrale della menopausa che di pre-menopausa.

Props:
– 1 copetina

Lettura psicosomatica: In questo caso ti lascerò un approfondimento sull’interpretazione dello stato di menopausa secondo la MTC (Medicina Tradizionale Cinese).

Ovviamente come per tutte le pratiche olistiche e naturali occorre costanza e ripetizione, quindi ti consiglio vivamente in questo caso di seguire uno dei miei corsi live online che partono all’inizio di ogni mese in particolare il corso della Mattina Presto (https://ciaoyoga.it/yoga-al-mattino/) o Sera Light (https://ciaoyoga.it/yoga-sera-light/)!

Yoga per le PERDITE URINARIE

In questa classe ti guido in una pratica di yoga per le perdite urinarie!

 

Come ti spiego ad inizio lezione noi donne siamo più facilmente soggette a questo tipo di problema.

 

Durante la classe useremo tantissimo la contrazione e rilasciamento di MULA BANDHA se all’inizio è troppo diminuisci le ripetizioni ma cerca di capire in quale posizione senti di riuscire meglio in queste contrazioni e in quale con più difficoltà.

 

Props:
– 2 blocchi yoga
– 1 bolster

 

Lettura psicosomatica: Per capire le cause psicosomatiche di un disturbo di incontinenza urinarie può essere utile capire l’approfondimento che ti lascerò sulla simbologia della vescica.

 

Ti consiglio di seguire questa classe anche 3 o 4 volte a settimana e di vedere se il tuo problema diminuisce piano piano.

Yoga per le VENE VARICOSE

Le vene varicose sono una problematica molto diffusa soprattutto tra le donne: lo yoga praticato costantemente può aiutare a prevenire e ridurre questo problema!

 

Durante la classe potrai mettere a fuoco quali sono le posizioni più indicate per gambe con vene varicose, quali asana evitare e che tipo di yoga preferire. Scoprirai inoltre a livello energetico e più sottile a cosa corrisponde questo sintomo.

 

Props:
– 1 corda yoga
– 1 bolster

 

Lettura psicosomatica: Cosa posso delegare? Da chi e come posso farmi aiutare? Cosa sto evitando di affrontare? Come posso essere meno passiva/o di fronte ad alcune situazioni?

 

Ti consiglio di praticare gli asana di questa classe con costanza e di fermarti a riflettere sulle indicazioni che ti arriveranno sia dalla pratica che dall’approfondimento psicosomatico.

Yoga dolore ANCHE O INGUINE

Il dolore alle anche o agli inguini, può essere dovuto da un’infinità di fattori specifici e particolari per ogni persona e/o situazione.

 

Tuttavia in questa classe passpartout, imparerai una sequenza da fare quotidianamente per evitare di infiammare ulteriormente questa zona e rafforzare tutti quei muscoli che possono aiutarti ad evitare questo tipo di dolori.

 

Props:
– 1 copertina
– 1 bolster

 

Lettura psicosomatica: Che emozioni sto bloccando? Cosa non sta lasciando fluire? In cosa posso essere più leggera/o?

 

Nei momenti di maggiore dolore o infiammazione cerca di stare in assoluto riposo e poi gradualmente introduci questa pratica nella tua routine anche quotidiana.

Yoga per l’eccesso di GAS nell’addome!

In questa classe vediamo una serie di movimenti e posizioni yoga che possono aiutarti in caso di un eccesso gas nell’addome. Questa sequenza è messa appunto proprio per liberarti del gas in eccesso ed evitarti quelle fastidiosissime fitte di cui a volte si può soffrire in queste situazioni, va bene anche se soffri di gastrite o gonfiori dovuti a ansia o stress. Fondamentale è l’ausilio del bolster possibilmente della stessa grandezza e consistenza del bolster che utilizzo io durante la classe.

 

Props: – 1 bolster (dimensioni 72 x 20 x 15 cm)

 

Lettura psicosomatica: Come sono le mie relazioni con il prossimo? Cosa c’è che non va o magari mi da fastidio nella relazione con i miei cari o il mio/la mia partner? Com’è la relazione con me stessa/o? Offro sufficiente ascolto ai miei bisogni? Mi do sufficiente spazio? Sono coerente con le mie decisioni? Puoi eseguire e stare in ogni posizione anche per più respiri e fino a un massimo di 3 minuti.

Yoga per quando hai la FEBBRE

In questa classe ti guido in una sequenza di yoga per quando hai la febbre. Ovviamente se hai la febbre molto alta e ti senti molto debilitata/o è consigliato l’assoluto riposo e seguire le indicazioni del proprio medico di fiducia. Quando si ha la febbre è bene preferire uno yoga fatto di sessioni brevi e dolci, non esagerare con il tempo di pratica: bastano veramente 15 massimo 20 minuto al giorno.

 

Props:
– 1 bolster o 2 cuscini da letto
– 1 copertina
– 2 blocchi in schiuma

 

Premesso che puoi trovarti in stati febbrili saltuariamente e per svariate ragioni, puoi considerare che esiste una lettura psicosomatica anche per la febbre.

 

Lettura psicosomatica: Cosa c’è ultimamente che mi fa arrabbiare? C’è qualcosa che mi sento impossibilitata/o a realizzare? Penso sempre o spesso a cose negative?

 

Puoi decidere di restare nell’ultima posizione anche per più minuti.

Yoga per le EMORROIDI

Le emorroidi sono sono dei cuscinetti spugnosi costituiti da vene e vasi capillari che si trovano dentro al nostro canale anale e che a volte si possono infiammare, causando fastidio e dolore. Le emorroidi infiammate diventano piuttosto comuni dopo i 40/50 anni e si stima che ne soffrirebbe il 5-10% degli adulti.
Una pratica yoga continua, costante e ovviamente uno stile di vita equilibrato possono aiutare a prevenire questo tipo di fastidio, ci sono tuttavia delle posizioni yoga e una mudra in particolare che ti posso essere di molto aiuto per ridurre il dolore in durante l’infiammazione.

 

In questa classe te ne propongo 5, più la mudra e alla fine ti darò anche delle indicazioni su quale tipo di pranayama è preferibile seguire in caso di emorroidi e quali evitare.

 

Props:
– 1 parete
– 1 bolster o cuscino morbido
– 1 copertina

 

Lettura psicosomatica: Cosa mi sto sforzando di fare? Che cos’è ultimamente che mi genera rabbia? Oppure cosa non sto affrontando per paura di avere paura?

 

Utilizza questa classe sia in senso preventivo come pratica per ridurre al massimo questa problematica se sai che è un tuo punto debole, o per ridurre il dolore in caso di infiammazione. In quest’ultimo caso tuttavia non ti sforzare mai e se qualche posizione è eccessiva per te non farla e passa alla successiva o ripeti la precedente. Mi raccomando mai come in questo caso ASCOLTA IL TUO CORPO!

Yoga per il DOLORE ALLA CERVICALE

Il dolore alla cervicale può essere un fastidio comune in cui facilmente ci si può imbattere nei cambi di stagione, quando prendiamo un colpo di freddo oppure quando viviamo un periodo particolarmente stressante oppure ancora quando, senza accorgercene, manteniamo una postura scorretta per un periodo di tempo troppo prolungato.

 

Una cosa è certa: pensare di risolvere il dolore alla cervicale lavorando solo su collo e cervicale può andare bene inizialmente per provare sollievo dal dolore, ma è necessario poi associare una pratica yoga continua e costante che coinvolga diversi muscoli e parti del corpo.

 

Props:
– 2 blocchi yoga

 

Lettura psicosomatica: Cosa sto cercando di controllare? Cosa mi sto imponendo di fare? Su cosa ho una visione troppo pessimistica? Su cosa manco di fiducia?

 

Mi raccomando se soffri frequentemente di dolore alla cervicale, la soluzione più risolutiva alla base è solo una: una pratica yoga continua e costante nel tempo che possa aiutarti a fortificare tutta la muscolatura di supporto alla cervicale e non solo l’area dei muscoli intorno al collo e che al tempo stesso, possa farti lavorare al tuo interno per capire ciò che è necessario lasciare andare, “mollando” ogni necessità di eccessivo controllo.

 

Adotta questa sequenza nei momenti di dolore acuto o fastidio per trovare un pò di sollievo e sciogliere la parte interessata, ma poi mi raccomando pratica con costanza!

Yoga per il RAFFREDDORE

Il raffreddore è un malanno di stagione piuttosto comune e diffuso, ma nello yoga quando hai raffreddore o sinusite è bene evitare alcune posizioni e preferirne delle altre. In questa pratica alla fine troverai anche degli utilissimi esercizi presi in prestito dallo Yoga del Viso che ti aiuteranno ad aprire e liberare i seni nasali.

Props:
– 1 copertina
– 1 olio per il viso (opzionale)

Ogni raffreddore può arrivare per le cause più disparate e/o può essere la conseguenza di una semplice infreddatura. In ogni caso può essere interessante e “olistico” conoscere anche una possibile interpretazione psicosomatica, in modo da capire se c’è qualche ragione più profonda all’origine del nostro malanno.

Lettura psicosomatica: Sto vivendo una situazione che mi crea una confusione tale da non sapere più cosa fare? In questo momento ho bisogno di riposo? Ho perso in generale il mio entusiasmo?

Adotta questa sequenza nei momenti in cui soffre di raffreddore e/o sinusite ma ricorda la migliore cura è la prevenzione: praticare yoga con costanza è la chiave per migliorare il tuo sistema immunitario (Ojas nello yoga) ed evitare futuri raffreddori, riniti o sinusiti!

Yoga per la CISTITE

La cistite è un disagio che può capitare con una certa ricorrenza o saltuariamente. Quando diventa un disagio cronico si parla di cistite interstiziale. In entrambe casi, lo yoga può intervenire soprattutto con scopo preventivo, ma nelle sequenza che trovi in questo video ti mostrerò alcuni movimenti che vanno molto bene anche durante la fase più acuta o centrale della malattia.

Props:
– 1 copertina

Lettura psicosomatica: Ho provato collera per l’intrusione di una persona in un ambito che considero del tutto personale? Cosa mi fa paura ultimamente? Cosa mi sta facendo arrabbiare?

Se c’è qualche movimento che hai notato ti regala maggiore sollievo, sentiti libera/o di ripetere o tenere quella posizione per più respiri. Ricorda questa pratica può aiutarti ma è fondamentale farsi seguire con una cura ad hoc dal proprio medico di fiducia.

Ciao Yoga Stai Bene - Yoga per il cuore
Yoga per il CUORE

Spesso diamo per scontato il lavorio continuo ed incessante del nostro cuore e ci prendiamo cura di lui, solo se arriva qualche disturbo in particolare, a ricordarci che in mezzo al nostro petto c’è un ingranaggio meraviglioso che ci permette di fare l’esperienza della vita.

Props:
– 1 copertina

Lettura psicosomatica: Che cosa mi sta angosciando (fibrillazione)? Qual è l’emozione che mi opprime? Un avvenimento ha forse risvegliato il ricordo di una sensazione del passato che porto ancora dentro (tachicardia)?

Adotta questo breve yoga flow sia se soffri di anomalie al ritmo cardiaco, sia semplicemente per portare un pò più di attenzione al tuo cuore fisico e ringraziarlo per tutto il lavoro incessante che fa!

Yoga per la SCHIENA

La schiena e la colonna vertebrale rappresentano la protezione, il sostegno e il supporto ma anche il nostro modo di affrontare la vita. In questa classe cercherò di guidarti un una sessione terapeutica di yoga per tutta la tua schiena.

Props:
1 corda yoga
2 blocchi yoga in schiuma

Lettura psicosomatica: Ho perduto una persona che era un punto di riferimento nella mia vita? (Schiena e colonna vertebrale) / Ho paura di guardare dentro me stessa/o? (Vertebre cervicali) / Riesco a fidarmi a sufficienza degli altri? (Zona dorsale) / Che cosa mi preoccupa sul piano materiale? (Zona lombare) / Mi sembra di portare un peso eccessivo sulle spalle? (Spalle)

Puoi eseguire questa breve sequenza anche quando ti senti troppo stanca/o per affrontare una pratica yoga completa o se sei rimasta/o troppo in piedi o seduta/o per tutta la giornata!

Yoga per la SPALLA CONGELATA

La SPALLA CONGELATA o “frozen shoulder” o capsulite adesiva, in termini più “tecnici”, è una patologia che può insorgere (se già non si ha una propria predisposizione fisica a questo tipo di problemi), in caso di forte stress o stati depressivi.

Props:
1 corda yoga
1 blocco yoga in schiuma
1 copertina
1 pallina da tennis

Lettura psicosomatica: Sono arrabbiata/o perché mi sembra che tutto quello che faccio non sia riconosciuto?/ Non mi sento sufficientemente sostenuta/o o spalleggiata/o?

Puoi eseguire questa breve sequenza totalmente oppure solo a partire dalla parte dopo il riscaldamento iniziale, che in casi acuti di spalla congelata, potrebbe risultarti troppo intenso!

Yoga per il COLON IRRITABILE

In questa classe vediamo una sequenza per alleviare i disturbi da colon irritabile. Purtroppo questo tipo di patologia può avere molteplici e differenti manifestazioni: a volte può presentarsi sotto forma di stitichezza o costipazione, altre volte come diarrea, a volte come dolore alla pancia, gonfiore addominale, mal di testa o emicrania.

Props:
1 corda yoga (proprio corda yoga)
2 blocchi in schiuma
1 copertina

Lettura psicosomatica: MI sto confrontando con una persona o una situazione che mi fa sentire insicura/o?/ Ho paura di contrariare qualcuno se non dico o non faccio ciò che ci si aspetta da me?/ Sto rifiutando la persona che esercita un controllo su di me o che mi fa venire la paura di essere rifiutata/o se non rispondo alle sue aspettative?

Puoi eseguire questa sequenza anche in caso di sindrome premestruale o durante il ciclo, o forte stress! Porta invece sempre con te l’esercizio di respirazione equilibrante fatto ad inizio pratica che si chiama Padadhirasana.

Yoga per il DIAFRAMMA BLOCCATO

Il diaframma è un muscolo cupoliforme che separa il torace dall’addome. Come tutti i muscoli se respiriamo bene tendiamo ad usarlo in tutta la sua espansione e ritrazione ma se respiriamo male o viviamo uno stress particolarmente importante oppure ancora abbiamo una postura molto richiusa su se stessa, possiamo rischiare di irrigidirlo o bloccarlo. Perciò in questa classe faremo prima un piccolo test e poi andremo a vedere alcune posizioni di base dello yoga che ti aiutano ad estenderlo e sbloccarlo.

Props:
1 sedia
3 blocchi in schiuma (all’inizio puoi provare anche solo con 2)

Lettura psicosomatica: Forse non mi sento autorizzata/o o incapace di esprime i miei sentimenti e le mie emozioni?/ E’ possibile che io mi senta incompresa/o, abbandonata/o e al tempo stesso incapace di parlarne a qualcuno?

Puoi praticare questa classe anche semplicemente per sentirti meglio ed avere una sensazione di espansione e allungamento soprattutto a livello del petto e dei lati del busto.

Yoga per la PRESSIONE BASSA

In questa sequenza ti propongo una breve pratica yoga se soffri saltuariamente o in generale di pressione bassa. La pressione bassa è un sintomo che si può verificare anche in seguito a condizioni esterne particolarmente estreme come il trovarsi a vivere in posti molto caldi e/o affollati, il rimanere troppo tempo in piedi e/o a digiuno, vivere delle situazioni emotivamente molto tristi, o attraversare dei momenti di depressione.

Props:
1 sedia

Lettura psicosomatica: Forse trovo la vita difficile e questo mi togli ogni motivazione per continuare a vivere?/ Ho bisogno di aiuto e se si in che ambito della mia vita e per che cosa? Mi sento spesso incapace o non all’altezza?

Puoi praticare questa classe alternandola con la classe di “Yoga per quando sei K.O.”, “Yoga per la tua VITALITÀ!”, “Yoga per ammorbidire le giunture!” che trovi in Ciao Yoga una Marcia in Più! Oppure con le pratiche di “Kapha Dosha | Pranayama” e “Kapha Dosha | Pratica” che trovi in Ciao Yoga Dosha For You!

Acquista l'abbonamento

Comincia a praticare da oggi stesso il tuo yoga per stare bene!

Ciao Yoga Stai Bene!

Programma Aperto (numero lezioni infinito)
  • Un programma che si arricchirà nel tempo di nuove classi specifiche per ogni disturbo da seguire dove vuoi, quando vuoi quando non stai bene!
Carrello